Accesso Civico

L’accesso civico è il diritto per chiunque di richiedere la divulgazione di atti da parte dell'amministrazione pubblica.

Cos'è

L’accesso civico è lo strumento che consente a tutti i cittadini di chiedere alla Pubblica Amministrazione (un ministero, una regione, l’Agenzia delle Entrate e così via) di pubblicare un’informazione, un dato o un documento che essa era obbligata a rendere noto sul proprio sito internet.

Si distinguono due tipologie di accesso civico: semplice e generalizzato.

  • Accesso civico semplice: la sussistenza di obblighi di pubblicazione comporta il diritto di chiunque di richiederli se la pubblicazione è stata omessa;
  • Accesso civico generalizzato: allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull’utilizzo delle risorse pubbliche e di promuovere la partecipazione al dibattito pubblico, chiunque ha diritto di accedere ai dati e ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione, nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi giuridicamente rilevanti secondo quanto previsto dall’articolo 5-bis del decreto.

A cosa serve

L’accesso civico è il diritto per chiunque di richiedere la divulgazione dei atti da parte dell'Amministrazione Pubblica.

Come si accede al servizio

Per presentare una richiesta di Accesso civico semplice alla PCM occorre compilare il modulo

Luoghi in cui viene erogato il servizio